Modello di sicurezza e controllo di accesso in una infrastruttura di coordinazione: architettura e implementazione


pagemagnifierpage_white_acrobatmagnifier

Francesco Galassi

L'Agent Coordination Context (ACC) rappresenta il confine concettuale fra un agente ed il sistema a cui un agente appartiene:

1) dal punto di vista dell'agente, un ACC incapsula l'interfaccia verso il MAS a cui l'agente appartiene;
2) dal punto di vista dell'intero MAS, un ACC rapprensenta l'agente a cui questo è stato assegnato e l'unico mezzo per interagire con l'agente stesso.

La tesi ha come obiettivo quello di estendere l'infrastruttura di coordinazione [TuCSoN|TuCSoN.WebHome] realizzando il modello organizzazionale RBAC-MAS tramite l'astrazione ACC.

Thesis

— thesis student

supervision

— supervisor

Enrico Denti

— co-supervisor

Andrea Omicini, Stefano Mariani

sort

— cycle

second-cycle thesis

— status

completed thesis

— language

wit.gif

dates

— available since

11/04/2008

— activity started

23/10/2012

— degree date

25/03/2013

Partita IVA: 01131710376 — Copyright © 2008–2023 APICe@DISI – PRIVACY