Spatial Tuples nel mondo reale: il caso di Unity e Google Maps


Marco Pastore

Spatial Tuples è un modello di coordinazione tuple-based fortemente basato sul concetto di posizione fisica nel mondo e sul movimento di un componente situato all'interno dello spazio reale. Il mondo dei videogiochi si muove con sempre più convinzione verso situazioni ludiche in cui i concetti di spazio e movimento si pongono come pilastri su cui strutturare il game design e la filosofia di gioco. Questa tesi si pone come obiettivo quello di riprodurre il più fedelmente possibile il modello Spatial Tuples all'interno del Game Engine Unity, utilizzando le astrazioni e i meccanismi offerti dal motore di gioco. Si ritiene, infatti, che i due mondi possano offrire grandi vantaggi, l'uno all'altro. Portando Spatial Tuples in Unity, si possono ottenere possibilità di interazioni potenti ed espressive fra oggetti. Portando Unity in Spatial Tuples, si offre un supporto tecnologico costantemente sviluppato e all'avanguardia, spinto dagli investimenti di un'industria in forte salute e crescita.

(keywords) Unity; modelli di coordinazione; Linda; Spatial Tuple

Thesis

Spatial Tuples nel mondo reale: il caso di Unity e Google Maps

— author

Marco Pastore

Supervision

— supervisor

Andrea Omicini

— co-supervisor

Giovanni Ciatto

Sort

— cycle

first-cycle thesis

— status

completed thesis

— language

wit.gif

Dates

— degree date

28/05/2021

IDs & URLs

— AMS Laurea

23439

Files

PDF  |  slides

Partita IVA: 01131710376 - Copyright © 2008-2022 APICe@DISI Research Group - PRIVACY