Situated coordination in contesti di Home Intelligence: sperimentazione con tecnologie Raspberry e Odroid 

Home Manager è un sistema prototipale per la gestione di una casa intelligente, sviluppato sulla piattaforma ad agenti TuCSoN e ispirato all'architettura Butlers: benché l'attuale prototipo sia una proof-of-concept, mostra come l'approccio possa essere efficace in uno scenario reale. Al momento però tutti i device del sistema sono simulati: non sono presenti dispositivi fisici. Scopo di questa tesi è sfruttare moduli Raspberry Pi o Odroid per andare oltre la pura simulazione dell'ambiente, utilizzando moduli fisici per catturare proprietà rilevanti dell'ambiente (quali la temperatura, la luminosità, la presenza di persone, ecc.), interfacciandoli poi con l'infrastruttura TuCSoN, sfruttandone la capacità di coordinazione situata per influenzare le azioni del sistema.
Tags:
    

Thesis Data

2008 © aliCE Research Group @ DEIS, Alma Mater Studiorum-Università di Bologna
0.2