Marcello Colameo

Oltre i test di unità, come quelli effettuati da JUnit, un'altra tipologia di collaudo è quella dei test di accettazione. FIT è uno strumento classico per l'ambiente Java, che però risale a qualche anno fa e soffre di difetti legati all'età, tra cui lo scarso supporto ai tipi generici. Altri strumenti, tra cui uno derivatoi da esso (FITnesse), ne hanno esteso le caratteristiche. Obiettivo di questa tesi è svolgere un confronto comparato di due o più strumenti, con particolare riferimento alla possibilità di supportare tipi generici e in generale l'aderenza a Java 7 e l'integrazione con Eclipse, valutando anche la possibilità di estenderne/aggiornarne uno. Il tool prescelto dovrà poi essere applicato al caso specifico dell'interprete tuProlog, rinnovandone la suite di test FIT.

Tags: FIT tuProlog
    

Thesis

Supervision

— supervisor
Enrico Denti
— co-supervisor
Roberta Calegari

Category

1st-Cycle Thesis

Status

completed

Language

wit.gif

Dates

— available since
23/05/2013
— activity started
24/09/2014
— degree date
11/12/2014

Files

PDF
slides

Partita IVA: 01131710376 - Copyright © 2008-2021 APICe@DISI Research Group - PRIVACY