Modellazione di leggi chimiche per la generazione della forma 

Davide Ensini

La tesi propone l'adozione della metafora chimica per la realizzazione di sistemi di pervasive computing. In particolare viene adottato un noto sistema chimico, il brusselator, di cui si sperimenta una estensione spaziale al fine di generare pattern spaziali con una forma precisa e predeteminata.
Tags:
    

Dettagli tesi

2008 © aliCE Research Group @ DEIS, Alma Mater Studiorum-Università di Bologna
0.2