Metodologie per l'ingegneria del software: approccio ad agenti

Last modified by Andrea Omicini on 2020/12/14 11:15

Ambra Molesini, Enrico Denti, Andrea Omicini

Il paradigma ad agenti ha una influenza sempre crescente sul modo di concepire e progettare i sistemi computazionali complessi. Di conseguenza, vi è un crescente interesse verso lo sviluppo di metodologie di progettazione software "agent-oriented", al fine di identificare astrazioni efficaci per modellare sistemi ad agenti, con particolare riferimento alla modellazione dell'ambiente in cui questi operano. A tale scopo, in questo lavoro vengono esplorate e messe a confronto quattro diverse metodologie per l'analisi e il progetto di sistemi ad agenti, evidenziandone i rispettivi punti di forza nell'ingegnerizzazione del software secondo il paradigma ad agenti.

Atti Congresso Annuale AICA 2006, pages 271-280, 21-22 September 2006, Alinea Editrice, Firenze, Italy, Cesena, Italy
@inproceedings{aose-aica06,
Address = {Cesena, Italy},
Author = {Molesini, Ambra and Denti, Enrico and Omicini, Andrea},
Booktitle = {Atti Congresso Annuale AICA 2006},
Isbn = {88-6055-075-0},
Month = {21--22~} # sep,
Organization = {Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico},
Pages = {271--280},
Publisher = {Alinea Editrice, Firenze, Italy},
Title = {Metodologie per l'ingegneria del software: approccio ad agenti},
Volume = 1,
Year = 2006}

Tags: SODA AOSE
    

Data

2011 © aliCE Research Group @ DEIS, Alma Mater Studiorum-Università di Bologna
1.1