Autore

Sommario

Ethereum è  una  BlockChain  Pubblica  (Permissionless)  che  permette  la  creazione  ela pubblicazione in modalità peer to peer di contratti intelligenti (Smart Contract). Il presente  progetto  consiste  nella  creazione  di  una  Dapp  la  quale  rappresenti  un  caso d’uso che permetta di valorizzare i vantaggi di una BlockChain pubblica e di risaltarnele potenzialità attraverso la creazione  di Smart Contract complessi. In  particolare,  si`e  deciso  di  creare  diversi  Smart  Contract  che  interagiscono  tra  di  loro  in  un  contestopuramente distribuito come quello delle BlockChain. A Febbraio 2019 (D.l.  n.135/2018) il legislatore italiano ha formulato una definizionedi Smart Contract che per definirsi tale deve:

  • Essere un programma per elaboratore.
  • Operare su tecnologie basate su registri distribuiti.
  • L’esecuzione deve vincolare automaticamente due o pi`u parti sulla base di effetti predefiniti dalle stesse.
  • Soddisfare il requisito della forma scritta previa identificazione informatica delle parti interessate.

La Dapp registrerà in Blockchain, attraverso un primo Smart Contract, i dati di diversi Clienti di un importante marchio di alta moda che hanno partecipato ad un sondaggio innegozio sul loro brand. Lo Smart Contract registrerà così i dati dell’utente in BlockChain (se e solo se avrà verificato che il codice fiscale dell’utente non esista già per quel particolare sondaggio).
Al termine del periodo predisposto al sondaggio si simulerà, con unaltro Smart Contract, l’estrazione di un vincitore tra i partecipanti al sondaggio il qualevincerà un oggetto di valore messo in palio dal famoso brand. Solo l’amministratore del sistema potrà avviare l’estrazione del vincitore ma tutti potranno verificarlo e verificare il processo di estrazione. Con un caso d’uso come questo si vogliono valorizzare la certezza (grazie agli Smart Contract), la trasparenza e l’immutabilità delle transazioni in un contesto decentralizzato e distribuito. E si vuole che il processo di selezione del vincitore sia anch’esso pubblico e trasparente in modo da dare fiducia a tutti i partecipanti del sondaggio

Materiali

    

Course

Distributed Systems

— a.y.

2020/2021

— credits

6

— cycle

2nd Cycle

— language

wit.gif

Teachers

— professor

Andrea Omicini

— tutors

Giovanni Ciatto

Context

— university

Alma Mater Studiorum-Università di Bologna

— campus

Cesena

— department / faculty / school

DISI

— 2nd-cycle course

8614 Ingegneria e scienze informatiche 

URLs & IDs

AMS page
course on Virtuale
virtual room
official schedule

— course ID

58260

Partita IVA: 01131710376 - Copyright © 2008-2021 APICe@DISI Research Group - PRIVACY