Sperimentazione del framework TuSoW in ambiente Android


Autori

Sommario

Lo scopo del progetto consiste nell’utilizzo di un moderno middleware distribuito basato  sul  modello  di  coordinazione LINDA,  all’interno  di  un  ambiente  Android.  La volontà è quella di usufruire di un Tuple Space condiviso fornendo, così, interoperabilità tra due o più dispositivi.  In particolare l’obiettivo è quellodi armonizzare le API di TuSoW con le API di Android nonché rendere il più naturale possibile l’impiego dello stesso framework per un programmatore Android. L'accesso allo spazio di Tuple, sia in lettura sia in scrittura, avviene mettendoa  disposizione  un  insieme  di  primitive  tra  le  quali  poter  scegliere  sulla  base dell’azione che si vuole intraprendere. Come ulteriore funzionalità del sistema verrà studiato e sperimentato lo standard Wi-Fi Direct, il quale rappresenta una nuova metodologia di comunicazione tra dispositivi dotati di tecnologia Wi-fi.

Materiali

Corso

— a.a.

2019/2020

— crediti

6

— livello

laurea magistrale

— lingua di insegnamento

wit.gif

Docenti

— professore/ssa

Andrea Omicini

— tutor

Giovanni Ciatto

Contesto

— università

Alma Mater Studiorum-Università di Bologna

— campus

Cesena

— dipartimento / facoltà / scuola

DISI

— laurea magistrale

8614 Ingegneria e scienze informatiche 

URL & ID

pagina AMS
corso su IOL
orario lezioni

— ID corso

58260

Partita IVA: 01131710376 - Copyright © 2008-2022 APICe@DISI Research Group - PRIVACY