Courses » Distributed Systems » 2019/2020 » Projects » Linda on AMQP

Linda on AMQP

Autori

  • Martina Cavallucci
  • Simone Golinucci

Sommario

L’obiettivo del progetto è quello di definire e realizzare un’interfaccia che permetta l’interazione con una o più tuple space Linda. Un vincolo posto al progetto è l’utilizzo del protocollo AMQP per lo scambio di messaggi. AMQP è un protocollo programmabile per lo scambio di messaggi basato su broker. Con protocollo programmabile si fa riferimento alla feature che permette alle applicazioni stesse di definire le entità e gli schemi di routing e non dall’amministratore del broker.
Il broker è definito da più componenti: l’exchange, le code e il bind tra i due. L’exchange ha il compito di distribuire i messaggi alle varie code a cui sono registrati i client.
L’interfaccia che si vuole realizzare fungerà da tramite tra i client connessi al broker AMQP ed uno o più tuple space Linda.
La comunicazione tra i due sistemi sarà possibile grazie ad un client speciale LindaServer connesso al broker AMQP. Il LindaServer rimarrà in ascolto dei messaggi provenienti dai client LindaClient, con il compito di tradurli e inoltrarli come richieste al sistema Linda. Linda produrrà poi la risposta che sarà tradotta in un messaggio AMQP ed inoltrata al LindaClient richiedente.
Date le diverse tipologie di exchange del protocollo si è scelto di utilizzare come canale principale di richiesta l’exchange Topic, dove si sono specificati i formati accettabili. Invece per la risposta da parte di LindaServer si è scelto l’exchange Direct che appunto non segue specifici topic per la risposta al client in attesa.

Materiali