2014/2015

Ultima modifica di Andrea Omicini il 14/05/2021 16:10

Materiali didattici

Attività

Scopo del corso

Il corso si propone di illustrare i principali paradigmi computazionali, i modelli, le tecnologie e i metodi per la costruzione di sistemi autonomi. In particolare, il corso si concentra sui seguenti temi, sperimentando i corrispondenti casi di studio: 

  • concetto di autonomia nei sistemi software e nei sistemi artificiali in generale
    • caso: Autonomic Computing
  • intelligenza e autonomia: agenti intelligenti
    • casi: Web Intelligence, intelligenza individuale e sociale nei MAS
  • adattatività e autoorganizzazione
    • casi: Pervasive Systems, Swarm Intelligence, Stigmergy Coordination, sistemi stocastici

Contenuti del corso

Il concetto di autonomia nei sistemi software e nei sistemi artificiali in generale

  • l'autonomia in filosofia, sociologia, giurisprudenza
  • le diverse accezioni di autonomia nei sistemi artificiali e nei sistemi software
    • caso: Autonomic Computing 

Intelligenza e autonomia nei sistemi software

  • agenti intelligenti
    • caso: architetture per agenti intelligenti
  • sistemi ad agenti intelligenti
    • casi: sistemi coordinati, agenti e artefatti, Web Intelligence, Workflow Management, electronic Institutions
  • intelligenza sociale e collettiva
    • casi: Swarm Intelligence, Stigmergy Coordination, stochastic systems
  • adattatività e autoorganizzazione
    • casi: Pervasive Systems, Self-organising Coordination

Tecnologie per sistemi autonomi

  • agenti logici in tuProlog
  • agenti intelligenti in JADE, Jason e CArtAgo
  • sistemi di workflow, coordinati, adattativi, stocastici e autoorganizzanti in TuCSoN e ReSpecT
Tags:
    
2008 © aliCE Research Group @ DEIS, Alma Mater Studiorum-Università di Bologna
0.9