Al termine del corso lo studente ha una conoscenza approfondita della programmazione a oggetti, sia dal punto di vista concettuale che dal punto di vista pratico, per lo sviluppo di applicazioni software di media complessità. In particolare: - possiede i fondamenti metodologici per l’analisi e lo sviluppo di sistemi software secondo il paradigma a oggetti - conosce approfonditamente le tecniche di programmazione a oggetti, sia dal punto di vista concettuale che dal punto di vista pratico, e sa applicarle a casi concreti di media complessità nel linguaggio Java - possiede le nozioni fondamentali relative agli aspetti funzionali nei moderni linguaggi a oggetti - conosce e sa utilizzare gli elementi di base per la costruzione di interfacce grafiche secondo tecniche di programmazione event-driven - conosce e sa utilizzare le strutture dati fondamentali e i relativi algoritmi.

Tags:
    

Corso

Fondamenti di Informatica T-2 (modulo 2)

— a.a.

2020/2021

— crediti

12

— livello

Laurea

— lingua di insegnamento

wit.gif

Docenti

— professore/ssa

Roberta Calegari

Contesto

— università

Alma Mater Studiorum-Università di Bologna

— campus

Bologna

— dipartimento / facoltà / scuola

DISI

— corso di laurea

 9254 Ingegneria informatica 

URL & ID

pagina AMS
corso su Virtuale
aula virtuale
orario ufficiale

— ID corso

28006

Corsi correlati

— principale

Fondamenti di Informatica T-2 2020/2021

Partita IVA: 01131710376 - Copyright © 2008-2021 APICe@DISI Research Group - PRIVACY