APICe » Theses » ZappavignaHomeManager2015

Butler vision nella home intelligence: un caso di studio 

Vincenzo Zappavigna


Home Manager è un sistema prototipale per la gestione di una casa intelligente, sviluppato sulla piattaforma ad agenti TuCSoN, ispirato all'architettura Butlers. L’attuale prototipo, concepito come proof of concept, supporta solo funzionalità dimostrative. Scopo di queste tesi è estendere il prototipo introducendo come dispositivo un frigo intelligente, capace cioè di interagire coi prodotti e coi fornitori di servizi - ad esempio, ipotizzando che ogni acquisto al supermarket sia identificabile con opportuno RFID, il frigo può sapere cosa c’è in ogni istante e quindi dedurre se sia necessario rifornirsi. Ciò può implicare reazioni che vanno dall'avviso all'utente (perché faccia la spesa) a scenari più avanzati che includono la generazione di un ordine di acquisto e il suo inoltro al supermarket, etc.


Enrico Denti (Supervisor)
Roberta Calegari (Co-supervisors)