APICe » Theses » HomeManGoogleMaps

Smart home: reasoning e proattività applicate ad un caso di studio 


Home Manager è un sistema prototipale per la gestione di una casa intelligente, sviluppato sulla piattaforma ad agenti TuCSoN e ispirato all'architettura Butlers. L'attuale prototipo è una proof-of-concept di come uno scenario Butler-MAS possa abilitare e facilitare lo sviluppo di tali scenari: in particolare, vi è un agente suggeritore che formula suggerimenti all'utente sulla base della sua posizione, ma al momento la sua realizzazione, puramente prototipale, non ha le caratteristiche di un agente intelligente. Scopo della tesi è quindi far evolvere tale agente, riscrivendolo in Prolog e dotandolo di adeguate capacità di ragionamento, così da rendenderlo capace di proporre suggerimenti mirati “per quell’utente”: ciò richiede ovviamente un modello adeguato dell'utente, delle sue preferenze, etc. Come esperimento pratico, l’attuale suggeritore basato su geo-localizzazione, che ora suggerisce sulla base di informazioni note e a priori e quindi sostanzialmente cablate, potrebbe essere interfacciato con Google Maps in modo da scoprire cosa ci sia nei dintorni della posizione dell'utente (o più in generale di una posizione X) e usare queste informazioni nella formulazione dei suggerimenti e per ampliare la base di conoscenza.


Enrico Denti (Supervisor)
Roberta Calegari (Co-supervisors)