Home » Theses » CompletedTheses

Theses in the APICe space

Completed

[ReSpecT]


Coordinazione situata: integrazione di Arduino in un middleware basato su tuple

Available since 10/10/2012
Contact Andrea Omicini [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
Lo scopo della tesi è sperimentare la coordinazione situata, integrando la piattaforma Arduino con il middleware di coordinazione TuCSoN / ReSpecT.

Artefatti e sistemi coordinati: esperimenti in ReSpecT

Available since 15/04/2009
Contact Andrea Omicini [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
Il linguaggio ReSpecT nasce all'interno dei generici sistemi distribuiti, e solo più tardi viene esteso verso i sistemi ad agenti, con "situatedness" e modello Agenti & Artefatti. tuttavia, la relazione tra astrazioni di coordinazione e artefatti per agenti non è stata ancora compiutamente sviscerata. La tesi si propone quindi di costruire un'architettura generale di artefatto secondo il meta-modello A&A basato su un'astrazione generale di coordinazione come il centro di tuple ReSpecT, di implementare alcuni esempi di artefatti in ReSpecT, e di sperimentare possibilmente semplici agenti cognitivi che utilizzino tali artefatti.


Tecnologie per la collaborazione sociale tra robot Mindstorm: Lejos & ReSpecT

Available since 01/06/2011
Contact Andrea Omicini [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
Questo elaborato ha l’obbiettivo di sperimentare nuove tecnologie per la collaborazione sociale basata sul linguaggio di coordinazione ReSpecT tra robot Lego-Mindstorm NXT. Si valutano i vantaggi/svantaggi dell’integrazione di tale collaborazione con LeJOS, piuttosto che con le API iCommand. Il benchmark viene realizzato confrontando le prestazioni dei vari approcci in alcuni scenari già discussi in lavori precedenti.

Coordinazione sociale di robot Mindstorm in ReSpecT

Available since 20/10/2010
Contact Matteo Casadei [Mail]
Supervised by Andrea Omicini

Sviluppo di un framework concettuale e tecnologico per l'integrazione di LEGO Mindstorm e ReSpecT

Available since 10/10/2010
Contact Matteo Casadei [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
La tesi parte da precedenti esperienze di integrazione tra tecnologia dei robot LEGO Mindstorm e le tecnologie di coordinazione ReSpecT & TuCSoN per sviluppare un framework concettuale e tecnologico coerente e completo per l'integrazione delle due tecnologie.

Topologia nel modello di coordinazione TuCSoN

Available since 15/04/2009
Contact Andrea Omicini [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
I moderni sistemi distribuiti sono sistemi "situati", immersi nell'ambiente in cui vengono "deployed". I linguaggi per governare tali sistemi devono pertanto garantire la capacità di rilevare l'ambiente, e di reagire ai cambiamenti. In particolare, devono essere linguaggi event-driven immersi nel continuum spazio-temporale. Questa tesi prende il linguaggio ReSpecT e lo estende verso un modello di "situatedness" spaziale, introducento una struttura topologica generale, ed estendendo il linguaggio e la sua sintassi per catturare eventi di tipo topologico. Oltre agli aspetti teorici e tecnologici, la tesi potrà affrontare anche casi di studio in scenari di tipo mobile o robotico.

Artefatti di coordinazione per agenti in Smart Environment

Available since 16/06/2009
Contact Elena Nardini [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
Agenti software autonomi e Sistemi Multi-agente sembrano essere le astrazioni naturali per concepire e realizzare sistemi pervasivi, caratterizzati da entità autonome situate in un ambiente, il quale influenza la possibilità di ogni entità di agire ed interagire.

In quest'ottica, scopo della tesi è quello di sfruttare il MAS come astrazione per modellare e realizzare un particolare caso di sistema pervasivo, in cui la gestione dell'intero spazio dell'interazione del sistema viene ingegnerizzato tramite il modello di coordinazione fornito dall'astrazione centro di tuple.

In particolare, per la realizzazione del sistema, verranno adottati l'infrastruttura di coordinazione TuCSoN ed i centri di tuple ReSpecT.


Hive BDI. Extending BDI Agents with Shared Memory

Available since 20/04/2010
Contact Andrea Omicini [Mail]

Probabilità e stocasticità nei sistemi coordinati: esperimenti in ReSpecT

Available since 15/04/2009
Contact Andrea Omicini [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
La tesi intende esplorare gli aspetti stocastici e probabilistici nei sistemi distribuiti prima in generale, e poi in particolare concentrandosi sui sistemi coordinati, proponendo una possibile estensione al modello Linda implementata utilizzando il liguaggio ReSpecT. Oltre ai primi esempi di coordinazione con Uniform Read e Uniform In, la tesi potrà esplorare gli aspetti più avanzati in scenari self-*, chemical coordination, semantic coordination.

Sistemi di workflow dichiarativo

Available since 15/04/2009
Contact Andrea Omicini [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
La tesi si propone di confrontare gli approcci al workflow che combinano un modello dichiarativo a quello procedurale: in particolare, si esamineranno ConDec (van der Aalst), SCIFF (Mello, Montali) e il workflow ReSpecT-based. Oltre agli aspetti teorici, la tesi potrà includere anche aspetti applicativi e di sistema, confrontando i diversi approcci su uno o più casi di studio.

Tecnologie di coordinazione per la situatedness in ambito robotico

Available since 21/05/2009
Contact Matteo Casadei [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
Questa tesi si propone di estendere il framework di coordinazione ReSpecT, dotandolo dei necessari supporti alla situatedness, così da sfruttarlo per la realizzazione di sistemi di controllo per robot. Si farà uso della tecnologia Lego Mindstorms come riferimento per mostrare una applicazione di esempio.

Esperienze in robotica con lego Mindstorm e ReSpect

Available since 21/05/2009
Contact Matteo Casadei [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
Questa tesi si propone di utilizzare il framework ReSpecT esteso con il supporto alla situatedness per realizzare un sistema multiagente atto a controllare un robot basato sulla tecnologia Lego Mindstorms. Come modello di riferimento si utilizzerà l'architettura a sussunzione di Brooks.

Ri-progettazione, separazione e integrazione delle tecnologie ReSpecT e TuCSoN per sistemi distribuiti

Available since 11/04/2008
Contact Matteo Casadei [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
L'obiettivo di questa tesi è realizzare una completa integrazione di ReSpecT in TuCSoN. Inizialmente queste due tecnologie erano nate come un unico prodotto in cui ReSpecT rappresentava il linguaggio di coordinazione utilizzato per aggiungere comportamento a un tuple space, e TuCSoN il framework che consentiva di gestire il tempo di vita dei tuple centre aggiungendo inoltre il supporto alla distribuzione in rete. Attualmente ReSpecT è in uno stato di reingegnerizzazione preliminare avente lo scopo di renderlo una tecnologia per la realizzazione di applicazioni concorrenti non distribuite nelle quali il tuple centre diventa il medium di coordinazione fondamentale per la coordinazione delle diverse attività dell'applicazione. Di conseguenza, obiettivo finale di questa tesi è produrre una completa ridefinizione di TuCSoN quale framework che aumenti le proprietà e le potenzialità di ReSpecT con supporti per la distribuzione di tuple centre su diversi nodi e così via, così da giungere ad una completa separazione dei due progetti. Di fondamentale importanza la definizione delle API di ReSpecT in termini di interfacce fornite a TuCSoN.

Trasduttori e middleware: da JDDAC alla coordinazione

Available since 22/07/2008
Contact Matteo Casadei [Mail]
Supervised by Andrea Omicini
Description
Questa tesi intende esplorare la connessione tra: gli standard IEEE 1451.1 e IEEE 1451.2 per smart transducer, un sistema software per lo sviluppo e controllo di reti sensori e attuatori (JDDAC) e le tecnologie per la coordinazione come ReSpecT.

Progetto e sviluppo di una GUI per il linguaggio di coordinazione ReSpecT

Available since 11/04/2008
Contact Matteo Casadei [Mail]
Supervised by Andrea Omicini

Engineering Agent Societies with Coordination Artifacts and Supporting Infrastructures

Available since 15/11/2001
Supervised by Antonio Natali